08.jpg
  • Home
  • Chi siamo
  • Destination Management Organization

Destination Management Organization

La Destination Management Organization (DMO) è la Gestione coordinata di tutti gli elementi che compongono una Destinazione (attrazioni, accesso, marketing, risorse umane, immagine e prezzi). Essa adotta un approccio strategico per collegare tra loro entità molto diverse per una migliore Gestione della Destinazione.
(cit. Organizzazione Mondiale del Turismo).

logo chi-siamoLa DMO Mediterranean Pearls è un'organizzazione senza scopo di lucro (A.P.S.) nata in Sicilia (Catania) nel 2017 e con due hub in Lombardia e Umbria, al fine di promuovere le destinazioni turistiche del bacino del Mediterraneo italiano ed estero che puntano sul turismo sostenibile ed eco-compatibile.
Mediterranean Pearls vuole promuovere il turismo ecologico nelle zone di mare, di collina, di fiume e lacuali, basandosi principalmente sulla mobilità ecologica. La mobilità ecologica è importante per l'arrivo e la partenza dalle destinazioni/Perle o nelle destinazioni/Perle e nei dintorni e fra le destinazioni/Perle.

La DMO Mediterranean Pearls è stata creata su un preciso valore aggiunto transfrontaliero. Infatti essa offre un'opportunità unica per le destinazioni mediterranee coinvolte.
La DMO Mediterranean Pearls sosterrà lo sviluppo del business, favorendo la creazione di alleanze commerciali che potrebbero migliorare l'economia, la qualità e la gamma di servizi per il turismo.

Mediterranean Pearls ha come obiettivo quello di dettare le linee guida e strategie di valorizzazione turistica verso i mercati nazionali e internazionali in sinergia con le realtà locali, attraverso la costruzione di una rete di collaborazioni fra i Partners condividendo esperienze e la creazione di una rete di comunicazione. Le destinazioni che intendono avvalersi di questa piattaforma programmatica saranno poi in grado di migliorare la competitività e l'attrazione verso le aree coinvolte, grazie alla creazione di una rete di destinazioni sostenibili che sarà valorizzata di conseguenza. In particolare Mediterranean Pearls si mette al servizio dei territori del bacino del Mediterraneo per:

  • Strutturare una collaborazione con il sistema delle imprese turistiche.
  • Fornire strumenti utili al territorio e agli operatori turistici.
  • Promuovere in ottica di mercato l'offerta di turismo esperienziale della destinazione.
  • Comunicare attraverso il brand "Mediterranean Pearls" le eccellenze delle destinazioni/Perle che puntano sul turismo sostenibile sul progetto gemello di Alpine Pearls, l'associazione internazionale nata nell'ambito del progetto Interreg III B Spazio Alpino 2006 "Alps Mobility II - Alpine Pearls" con 17 partners fra Italia, Austria, Francia, Germania e Svizzera sotto la guida (Lead Partner) del Ministero austriaco per agricoltura e foreste, ambiente e gestione delle acque. Attualmente le località aderenti al progetto Alpine Pearls sono 25. Alpine Pearls è, quindi, partner privilegiato del progetto Mediterranean Pearls e offre alla APS Mediterranean Pearls il proprio know-how utile al lancio nel mercato del turismo sostenibile di questo brand creato per il bacino del Mediterraneo.

L'attività di Destination Management per Mediterranean Pearls parte dalla domanda di mercato e progetta per:

  • Raggruppare l'offerta turistica.
  • Rafforzare l'immagine turistica della destinazione.
  • Pianificare e gestire l'informazione delle destinazioni.
  • Qualificare prodotti e servizi turistici locali con marchi di qualità.
  • Creare una rete di relazione tra operatori italiani ed esteri.
  • Monitorare domanda e offerta turistica.

Le attività di Mediterranean Pearls si rivolgono a Stakeholder così suddivisi:

  • Università, Associazioni di categoria e imprese: a loro Mediterranean Pearls offre la stesura di protocolli d'intesa, partnership in bandi europei e azioni di win-win situation.
  • Imprese del turismo locale: tour operator, bikehotel, B&B, ristoratori, fornitori di servizi turistici e complementari. Per loro Mediterranean Pearls funge da soggetto facilitatore nella promozione e vendita identificando azioni di co-marketing orizzontale, instaurando relazioni commerciali a lungo periodo, realizzando concretamente il "fare rete tra attori".
  • Soggetti Istituzionali del territorio: Regioni, Comuni, Enti Parco, unioni delle Camere di Commercio in territorio italiano e con rappresentanza all'estero, enti di promozione locale, Club di prodotto, GAL e Consorzi turistici. A loro Mediterranean Pearls offre il proprio know-how di trentennale esperienza in marketing territoriale e relazionale, comunicazione turistica e progettualità di master plan di mobilità dolce al fine di ottimizzare le iniziative massimizzandone i ritorni negli investimenti.

Questo sito può avvalersi di cookie tecnici, anche di terze parti,  necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Non vengono usati cookie di rilevamento.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.